Top ten senza significato

Abbiamo dato corso a un’ennesima sessione di film di Woody Allen, fra cui Accordi e disaccordi, Stardust memories e Interiors, tutti bellissimi. Ormai li ho visti quasi tutti, alcuni due volte, ogni volta dico che Woody Allen è di sicuro nella mia top ten di registi preferiti, ma una vera e propria top ten non l’avevo mai fatta, fino ad ora. Ne emerge che mi piacciono registi recenti e piuttosto famosi. La mancanza di registi storici è insopportabile e priva questa top ten di qualsiasi significato. Anche la mancanza di registe donne è triste, ma Jane Campion è nella top twenty. La mancanza di registi italiani è patetica. Sono tutti occidentali, ma non solo americani. L’ordine è intercambiabile e non del tutto preciso.

David Lynch
Lars Von Trier
Werner Herzog
Woody Allen
Stanley Kubrick
Fratelli Dardenne
Fratelli Coen
Gus Van Sant
Michael Haneke
Aki Kaurismaki

Annunci

6 commenti

Archiviato in *Fabrizio, Film o telefilm

6 risposte a “Top ten senza significato

  1. and

    Ciao! passo di qui dopo tanto tempo. Anche per me è molto difficile stilare classifiche, anzi quasi impossibile, soprattutto se si parla di cinema. Perchè ad esempio ci sono film di cui sono innamorato perso ma dei registi un po’ meno.

    comunque riducendo all’osso e con molta difficoltà questi sono i miei:

    John Ford
    Lars Von Trier
    Todd Solondz
    Bela Tarr
    Harmony Korine
    Sam Peckinpah
    Nobuo Nakagawa
    Aleksandr Sokurov
    Park Chan-wook
    Federico Fellini (perchè è legato particolarmente a mio nonno e mio padre)

  2. viapozzo6

    Bentornato!
    Todd Solondz sarebbe il 12 o 13 per me.
    Molti invece non li conosco. Grazie per la lista,
    F

  3. and

    Sapendo che ti piacciono narrazioni infinite, prova a cercare Bela Tarr. I suoi film lunghissimi sono un’esperienza indimenticabile.

  4. bella lista ma secondo me manca Christopher Nolan!

  5. viapozzo6

    Anche Nolan va nella top 20, ma non abbiamo ancora visto l’ultimo.
    Bela Tarr non lo conosco, per il momento.

  6. unopseudonimo

    Ciao Fabrizio, condivido assolutamente la tua lista. Sì, è davvero un’impresa molto ardua fare una classifica definitiva dei registi preferiti, comunque tra quelli che amo di più ci sono anche:
    J.L. Godard
    Bellocchio
    Antonioni
    Crialese
    Sorrentino
    P. Garrell
    J. Campion
    Hal Hartley
    Olivier Assayas
    A.Egoyan
    …..
    E per il continente Asia cito un regista, Tsai Ming-liang di cui ricordo questo splendido film “Vive l’amour”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...