Ponti

Mi hanno detto che oggi c’è l’allerta per la piena del Po. Ho camminato sotto la pioggia sul passaggio pedonale e ciclabile del ponte nuovo. Dal parapetto si può guardare verso il ponte ferroviario e giù in basso si vede anche il ponte militare galleggiante provvisorio che ha sostituito per un anno il ponte stradale crollato. Adesso il ponte militare galleggiante provvisorio è chiuso e fluttua sul livello di piena e i pezzi di strada che lo raccordano alla riva sono praticamente immersi nell’acqua marrone. Il Po quando è così alto diventa larghissimo, minimo un chilometro, non lo so. C’erano alcuni anziani lungo la riva, forse gli stessi che hanno seguito tutto il cantiere di ricostruzione, appoggiati a un guardrail, facendo ipotesi sulla data di fine lavori.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in *Fabrizio, Incontri o luoghi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...