Fantapolitica

I due film che ho visto al cinema Goldoni di Ancona sono italiani, uno è Habemus Papam di Nanni Moretti e uno è Tatanka di Giuseppe Gagliardi.

Nell’intervallo fra il primo e il secondo tempo di Habemus papam, i miei vicini di poltrona hanno detto che, cito a memoria, “Nanni Moretti non critica la Chiesa in modo troppo pesante, anzi, la sua visione del papa restituisce un’idea più umana e più vera“. Secondo me gli ultimi film di Nanni Moretti non stimolano riflessioni interessanti. Ho pensato che Habemus papam fosse semplicemente un film fantapolitico. Durante la mia permanenza ad Ancona è morto Bin Landen, a quanto pare, forse per questo ho in mente la fantapolitica. Sui giornali che leggevo al mattino trovavo affermazioni bestiali, incredibili, ad esempio:

 “Pur non credendo nella pena capitale, in questo caso sono costretto a fare un’eccezione.” (McInerney, lo scrittore!, qui).

E’ esattamente come “io non sono razzista, però…”

Tatanka mi è piaciuto di più. Non sapevo niente di questo film, ma sembrava il meno peggio fra quelli in programma. Nessuno dei miei colleghi lo aveva mai sentito nominare. Uno di loro mi ha detto “ma non potevi andare a vedere Fast and furious 5“?

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in *Fabrizio, Film o telefilm

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...