La pastasciutta più assurda che io abbia mai mangiato

La pastasciutta più assurda che io abbia mai mangiato l’ho mangiata a Portonovo di Ancona. Si intitolava Carbonara di pesce. Era fatta di spaghetti (chitarra) al nero di seppia, con sugo d’uovo, ricoperta da una frittura di porri e pesce spada impastellati. Molto, molto pepe. Non l’ho fotografata, ma ho fotografato il panorama.

Annunci

2 commenti

Archiviato in *Fabrizio, Cibo o bevande, Incontri o luoghi

2 risposte a “La pastasciutta più assurda che io abbia mai mangiato

  1. franz

    ma è il clandestino susci bar?

  2. viapozzo6

    Ah, no, non è quello, ma credo di aver capito: ho visto nei paraggi un cartello con scritto “susci” (sic) e l’ho anche fotografato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...