V*** i******** p******

Un famosissimo c********* che ad inizio carriera militava nella s****** di c***** della città di P*******, ora ricco sfondato, poiché passato a s******* di c***** più prestigiose e addirittura alla n********, ha da poco aperto una p******* nella p******** della città di P******* insieme al suo f******* personale, originario di P******* (il famosissimo c********* non è originario di P*******). A quanto si dice, il f******* personale ci ha messo l’idea, mentre il famosissimo c********* ci ha messo i s****.
I due sono legati da una profonda a*******, risalente ai tempi in cui il famosissimo c********* (per brevità: G********) si infortunò e il f******* lo guarì (lo “rimise in p****”). Da allora G******** quando ha bisogno di un f*******, fosse anche in capo al mondo, chiama sempre il f******* di P*******.

Per l’i************* della p******* sono stati invitati molti V.*.*., fra i quali la famosissima B**** e i fratelli I****** (be’ è ovvio: sono originari di P*******).
Io sono a conoscenza di tutti questi retroscena poiché il mio c*** è originario dello stesso p****** di montagna della m***** del f******* in questione, ragione per cui ha ricevuto l’incarico non ufficiale di a****** della famosissima B**** per accompagnarla in segreto all’i************ (eludendo i p********).
Le cose però sono andate in modo un po’ diverso. In realtà la famosissima B**** ha cambiato programma e non è andata all’i************, perché la p******* era troppo affollata (a quanto pare c’erano diversi c********* e una marea di t***** che chiedevano gli a********), ma insieme agli altri V.*.*. più importanti ha ripiegato sulla f**** privata immediatamente successiva, nella v**** dei fratelli I******. Una specie di dopo-f**** trash.

Il mio c*** non ha potuto fare l’a******, ma è stato comunque invitato alla f**** privata, e ha riportato quanto segue:
B**** (cito) è una gran f***, ma sua s****** è una f*** ancor più stratosferica. Anche la m***** di G******** è, sempre a detta del mio c***, “stupenda”. Si tratta della f***** del famoso i*********** C********, quello della c****. Ma anche il famoso c******* C***** C******** è figlio di C********, quindi la m***** di G******** è sorella del famoso c******* C***** C********!
Pare che G******** sia una persona squisita.
Inoltre, il mio c*** ha provato ad estorcere ad uno dei fratelli I****** (P****) informazioni di c*****-mercato, tipo in che s****** militerà l’anno prossimo, ma P**** non si è sbottonato. In ogni caso secondo il mio c*** sarà il N*****.

Insomma una delle tante storie spazzatura di gente coi s****, che non so perché a me sembrano incredibili, incredibilmente prive di fascino, incredibilmente tristi.

_________________
[Con queste censure sulle parole chiave spero di non essere rintracciato mediante i motori di ricerca, visto che parlo del mio c***, ecc.]

Annunci

1 Commento

Archiviato in *Fabrizio, Incontri o luoghi

Una risposta a “V*** i******** p******

  1. bastiano

    Beh, che devo dire. Sono d’accordo. Inoltre, mi sembra chiarissimo.
    Grazie per questo contributo esemplare (giuro che sono serio).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...