Un giro alla pinacoteca di Brera

brera

Ieri abbiamo fatto commissioni a Milano e poi ci è venuta voglia di visitare la pinacoteca di Brera. Io non ci ero mai stato. Le opere sono quasi tutte enormi e stupende e una delle mie preferite – oltre naturalmente a quelle fiamminghe fra cui ad esempio un’adorazione dei magi in un mondo delirante – è la Predica di San Marco ad Alessandria d’Egitto, di Bellini, di dimensioni pazzesche (link per la spiegazione, click sull’immagine per ingrandire).

Bellini predica di san marco in alessandria

Poi c’è una stanza contenente un’altra stanza di vetro, il laboratorio di restauro delle opere, per vedere colori e solventi e aspiratori e attrezzi utilizzati durante i lavori, e un trabattello meccanizzato e un cavalletto gigante adattabile su cui al momento è sistemata una Pietà, sempre di Bellini.

laboratorio

Altre opere mi hanno colpito per la loro contemporaneità o per la luce, per esempio:

Il pergolato di Silvestro Lega.

Silvestro Lega - Pergolato

Girolamo Induno, Triste presentimento. Sul sito di Brera si può vedere in alta definizione.

Gerolamo Induno Triste presentimento

Un autoritratto di Morandi che purtroppo non trovo in rete.

morandi

Non trovo nemmeno l’adorazione delirante di cui sopra. Il sito della pinacoteca, a parte alcune opere in alta definizione, è fatto malissimo, secondo me, mentre la pagina di wikipedia è assai esaustiva.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in *Fabrizio, Arte o fotografia, Incontri o luoghi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...