Due storie-film-libri

Il velo dipinto (2006, John Curran) è tratto dal romanzo di un famosissimo scrittore britannico che io non avevo mai sentito nominare, W.S.Maugham, di cui E. Norton, protagonista e produttore del film, pare sia molto appassionato. Intuisco che il libro dev’essere stupendo, e il film è bello, ma ha due problemi, secondo me: 1) fra la partenza per il villaggio impestato e la scoperta della gravidanza sembra siano passati due anni e invece erano due mesi e 2) il finale è come quello di un film precedente omonimo degli anni ’30 o ’40 anziché come quello del libro, in cui lei alla fine torna con l’amante.

(Stanotte ho sognato di trovare in un cassetto dei vecchi libri di Maugham, Shakespeare e Huxley, e tentavo di spiegare a qualcuno che era “la letteratura inglese base”.)

painted veil

The Painted Veil

Stand by Me (1986, Rob Reiner) un grande film culto della nostra infanzia, bellissimo ancora oggi, a parte il finale con l’apologia delle armi. Contiene un racconto nel racconto che ricordavo solo vagamente, quello della gara dei mangia-torte, e allora mi chiedo come sarà rileggere Stephen King alla mia età? Rileggere Stagioni diverse, e altro, conscio di tutto un mondo postmoderno americano di cui alle medie non sapevo niente e di cui forse faceva parte anche Stephen King, sarebbe una delusione o una riscoperta? Certi autori americani mi sono piaciuti così tanto da grande solo o soprattutto perché sotto sotto mi ricordano cose lette da ragazzino?

stagioni diverse

stand by me

Questi ultimi sono i quattro protagonisti del film, pronti per un’intervista. L’ho trovata in un articolo commovente sul sito di Wil Wheaton (secondo da sinistra).

Annunci

1 Commento

Archiviato in *Fabrizio, Film o telefilm, Libri o scrittura

Una risposta a “Due storie-film-libri

  1. Alessandro Lusitani

    River – il capetto biondo – è morto per overdose sette anni dopo Stand By Me (tra l’altro alla festa di Halloween di Johnny Depp)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...