Studi dialettali in corso

Un dizionario in ristampa anastatica datato originariamente 1882, ricco di espressioni contadine e popolari ormai perdute, anche se nell’introduzione si lamentava già un impoverimento rispetto alla primissima edizione del 1836.

piasintein 1

click per i dettagli

E qui di seguito i due maggiori poeti dialettali piacentini di sempre, piuttosto diversi tra loro.

Il primo, Egidio Carella, più orientato verso una scrittura comprensibile anche ai non piacentini.

Poesie Carella

Questa edizione non è datata, ma da una nota a mano si evince che fu acquistata nel 1972, da mia mamma o da mio nonno.

Poi, più antico e in un’edizione più pregiata, Valente Faustini. Opera omnia curata dal mons. prof. Tammi, edita dalla Cassa di Risparmio (volume VI di VII).

faustini

Non sono proprio solo poesie, questo volume contiene ad esempio un articolo meraviglioso (e documento storico meraviglioso) sulla Pietra Parcellara, datato 1907, che non posso fare a meno di riprodurre.

faustini 1

Pagine successive: 2345

E la relativa poesia: “La Preda Parslera” 1234

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in *Fabrizio, Incontri o luoghi, Libri o scrittura

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...