Tutto è fatidico di Stephen King e altro ancora e ancora

Non so cosa vado cercando nelle opere di Stephen King (e tutti i derivati), è come guardare in un pozzo senza fondo. Comunque sono state il mio principale intrattenimento estivo.

tutto è fatidico

Tutte le seguenti citazioni sono da La teoria degli animali di L.T. (nella raccolta Tutto è fatidico):

Quando leggete un racconto, voglio farvi ridere o piangere, o entrambe le cose insieme. In altre parole, voglio il vostro cuore. Se volete imparare, andatevene a scuola. (Dall’introduzione al racconto)

Un gatto non fa il ruffiano neppure se è nel suo stesso interesse. Un gatto non può essere ipocrita. Se i predicatori assomigliassero di più ai gatti, allora ci sarebbe ancora religione in questo paese.

Aveva detto una bugia, ma dubito che dagli albori della storia ci sia mai stata una cena senza bugie.

… proprio come lo sguardo attento di un animale, che di solito non significa nulla.

Le donne non si fidano delle lacrime degli uomini. Possono dire il contrario, ma nel profondo non si fidano.

tutto-e-fatidico-per-hafstrom-69287

Tutte le seguenti citazioni sono da Tutto è fatidico (nella raccolta Tutto è fatidico) e credo che il senso del racconto sia nell’ultima:

I racconti sono reperti: non cose create da noi (e di cui possiamo prenderci il merito), ma oggetti preesistenti che portiamo in superficie.

“Ti svelerò un segreto, Dink: non si lavora solo per i soldi. Si lavora soprattutto per i benefit. Ecco in cosa consiste il potere.”

C’è una paura televisiva e una paura vera. Penso che viviamo quasi tutta la vita provando solo una paura televisiva.

c’era un tipo che diceva sempre: «La paranoia assoluta è assoluta consapevolezza»

È una colpa sentirsi realizzato, completo? La risposta è sì. Assolutamente sì. Ma non riesco a smettere. Lo faccio perché sono anch’io un drogato, proprio come chi fuma crack in un vicolo o si fa una pera. Lo faccio perché mi viene un’odiosa e fottuta smania, perché quando lavoro sul Taccuino di Dinky tutto è fatidico.

Under The Dome

Under the dome

Serie TV vista: The Dome, a lungo andare piuttosto deludente. Ho intuito abbastanza presto che la cupola serve ad aiutare la cittadinanza in caso di calamità, ma ormai ho mollato prima di averne la certezza.

Film visto: Cuori in Atlantide,  film con Anthony Hopkins abbastanza bello, ma di sicuro è una storia che viene meglio in un libro.

Meno recente invece: L’implacabile, film con Arnold Schwarzenegger, tratto da L’uomo in fuga di King con pseudonimo Bachman.

implacabile

 

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in *Fabrizio, Libri o scrittura

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...