Ricambiare il male

“Non hai appreso bene la lezione, chela. […] Ombra su ombra, questo è stato il colpo. Il male in sé […] ha incontrato il male in me: rabbia, furia, e una gran voglia di ricambiare il male. Che hanno rimescolato il sangue, messo in subbuglio lo stomaco, e frastornato le orecchie. […] Esente da passioni, il brutto colpo avrebbe causato solo un male fisico – un graffio, o un livido – che è illusione. Invece la mia mente non era distaccata, e fu subito presa da una gran voglia di lasciare che gli uomini di Spiti uccidessero.”

(Rudyard Kipling, Kim)

kim

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in *Fabrizio, Libri o scrittura

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...