Avant Pop

Ho trovato un racconto di David Foster Wallace in questa vecchia raccolta che non avevo mai considerato: Schegge d’America, in cui il curatore Larry Mc Caffery, in appendice, teorizza l’esistenza del movimento “avant Pop” che non è altro che una specie di postmodernismo.

libro

Il racconto di D.F.Wallace, Tri-stan, è molto bello. Un altro racconto molto bello è quello di un autore a me sconosciuto, Mark Leyner.

Altri autori inclusi nella raccolta, fra quelli più famosi, sono Don DeLillo (con 4 pagine insignificanti) e Paul Auster (con una sceneggiatura, non molto rappresentativa).

Annunci

2 commenti

Archiviato in *Fabrizio, Libri o scrittura

2 risposte a “Avant Pop

  1. bastiano

    abbiamo tutti compreso, credo, il tuo fastidio per de lillo
    storia vecchia :)

  2. viapozzo6

    In questo caso la colpa è del curatore che, pur di infilare il “nome” nella raccolta, ha scelto un racconto di quattro pagine. Sono quattro di numero, non era un modo di dire…
    ciao!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...